UNDER 16 ECCELLENZA (G-4A) – SCUOLA BASKET: DILAGHIAMO NEL FINALE CONTRO PRATO

19/10/2019

Una gara indirizzata nei giusti binari fin dai primi istanti, praticamente mai in discussione, tutti i quarti vinTI con uno scarto positivo continuo, segno che i ragazzi hanno interpretato bene la gara dopo la “strigliata” del coach nel post gara di Valdicornia.

I rossoblu confermano il rientro del recuperato D’Imporzano (ancora minuti per lui dopo la gara di Valdicornia) mentre ancora out (ma probabilmente ancora per poco) Cerretti.

Pronti via e una tripla in apertura di Biaggini stimola lo starting a spingere sull’acceleratore per il primo minibreak che ci porta quasi subito sul vantaggio in doppia cifra. La consistenza di Zavaroni (17 alla fine per lui ma una infinità di giocate vincenti in entrambe le metà campo) aiuta il gruppo a proseguire sulla strada tracciata e, nonostante alcune fiammate di Prato, il vantaggio rimane solido fino al 22-16 finale del primo quarto.

Il secondo quarto ci vede giocare un buon basket, fatto anche di conclusioni al tiro oltre che di attacchi al ferro, un minimo di precisione maggiore al tiro da 2 e da 3 avrebbe già scavato un divario più ampio, ma i ragazzi giocano con intensità e atteggiamento propositivo, dando l’impressione di essere dentro la gara. Vinciamo anche il secondo quarto per andare al riposo sul +10.

La seconda parte della gara vede il gruppo (tutti a campo alla fine) coinvolto dalle rotazioni di coach Padovan, che permettono a tutti i giocatori di dare il proprio contributo alla gara, in molti momenti molto positivo…aumenta anche la pressione difensiva che mette sempre più in difficoltà gli ospiti dei coach Manganello e Fabbri. Prato mette in mostra due giocatori interessanti sia di fisico che di tecnica (Pinaschi e Lanari, 4 triple per lui) e come sempre, pur in svantaggio, non molla la presa fino al terzo quarto, ancora appannaggio dei nostri (24-18) per il finale che recita 66-50.

Ultimo tempino senza storia (25-9 il parziale con Prato che crolla in verticale), con capitan Cima e compagni che continuano a spingere sull’acceleratore, fanno ancora break pressando sui 28 metri, finalmente vediamo anche Karupovic al tiro, alcune belle giocate in contropiede aprono definitivamente la partita dilatando oltremodo il divario. Ci gustiamo una tripla e una penetrazione di Bidini che fa balzare in piedi la panchina (che poco più tardi lo fa “decollare” verso il tetto del palazzetto, come dimostra la foto sotto…) e Palasprint accompagnando la gara al fischio finale con il tabellone che si ferma sul 91-59.

Palasprint un pò scivoloso, vista l’umidità esterna, che ha messo in difficoltà entrambe le squadre più volte con qualche ruzzolone di troppo e anche pericoloso.

Domani il gruppo, senza Pietrini che si ferma con la C Gold, viaggia verso Genova per l’esordio in Under 18 silver (sempre che le varie allerta meteo non ci fermino a casa), campionato che vedrà impegnati i coach a consolidare il gruppo e coinvolgere ancora più giocatori nel progetto della società.

Poi settimana di lavoro in attesa della prossima gara Under16 eccellenza che ci vedrà impegnati a Firenze contro i locali del progetto Firenze Basketball Academy degli amici Corsini e Catalani in attesa di capire a fondo dove ci potremo collocare in questo campionato Toscano.

Nel frattempo abbiamo caricato sul nostro canale di Youtube la gara di esordio contro Invictus Livorno…bravi vero?

Di seguito il tabellino:

SBDB – BASKET GIOVANE PRATO 91-59 (22-16) (20-16) (24-18) (25-9)

Arbitri: Bertilacchi e Natucci

SBDB: Selvaggio, Cerretti, Bidini 5, D’Imporzano 6, Baria, Pietrini 13, Zavaroni 17, Corradi 8, Biaggini 11, Karupovic 16, Chersulich 4, Cima 11. Coach: Padovan – Ass: Cirillo Leo

PRATO: Bellandi 5, Biti 11, Paoletti 2, Farlanza, Donati, Pinaschi 9, Alfieri 10, Campostrini 1, Stodai, Lanari 19, Simoncini, Mirizzi 2. Coach: Manganello – Ass: Fabbri

Foto e statistiche a cura di Max Pietrini

Ufficio Stampa Sbdb

#Go SBDB

bidini pratoprato

statistiche prato

 

Attachment

statistiche prato prato bidini prato