#GIOVANILI – SCUOLA BASKET E DERTHONA BASKETBALL LAB…PROSSIMA COLLABORAZIONE

Dopo molte comunicazioni verbali è arrivato finalmente l’incontro in presenza tra i rappresentanti di Derthona Basketball Lab (società che gestisce tutto il settore giovanile di Bertran Tortona di serie A1) e Scuola Basket Diego bologna La Spezia insieme alle collaboranti PGS Canaletto e DLF La Spezia.

Lunedì 21 Marzo infatti, un “manipolo” di giovani leve tesserate per le società spezzine nate dal 2005 al 2008 si sono allenati al Palasprint agli ordini di coach Ansaloni (Responsabile Tecnico del Settore Giovanile della società) per una vetrina importante.

I ragazzi hanno lavorato bene in campo e le società hanno potuto apprezzare il numero comunque di rilievo di ragazzi potenzialmente di prospettiva. Per tutti il sogno comune di “sfondare” nel basket e comunque di avere almeno la possibilità di “provarci” in qualche modo così come già accaduto al nostro Alessandro Biaggini da un anno a Tortona al servizio della squadra di coach Ansaloni.

Per Derthona presente, oltre al coach, anche il Dirigente Responsabile Andrea Ablatico che ha sottolineato come l’importanza di fare sinergie diventi un aspetto importantissimo per lo sviluppo del basket giovanile e per dare opportunità a tutti i giovani che hanno voglia di sacrificarsi per raggiungere un livello migliore di quello di partenza.

“Siamo sempre attenti alle realtà emergenti in questo settore, – dichiara Andrea Ablatico – la serietà e l’esperienza che Max De Santis porta in dote sono , per me, assoluta garanzia. Stiamo lavorando per raggiungere un accordo che che possa presto unire le nostre realtà in un progetto di interscambio a largo raggio.”

In palestra al Palasprint, oltre al nostro “capataz” Massimiliano De Santis anche i coach dello staff sinergico che lavora nelle società collaboranti (Cirillo, Bondi, Susino, Pipolo) e i rappresentanti di Canaletto (presente Danilo Gioan) e DLF (presenti amedeo Dalpadulo e Lea Napolitano) per un incontro all’insegna della condivisione e della trasparenza di intenti.

Massimiliano De Santis . “Sono (e siamo) tutti onorati, penso di poter parlare anche a nome delle altre società, di poter anche solo interagire con una società che “trasuda” freschezza, organizzazione e grande cura del settore giovanile. Come ha già sottolineato Andrea Ablatico, stiamo lavorando per perfezionare una collaborazione che porti ad un lungo “matrimonio” che che possa dare opportunità ulteriori ai ragazzi ed alle società che non hanno la fortuna di avere nelle vicinanze il basket di alto livello. Sono certo che riusciremo in tutto, per il momento non posso che ringraziare Andrea e coach Ansaloni (grande giocatore di massima serie per molte stagioni) per la loro disponibilità e gentilezza. Grazie anche alla serena disponibilità di Canaletto e DLF che mi seguono in questo progetto.”

Ufficio Stampa SBDB

Attachment