Gli Under 15 si aggiudicano il Torneo “Scuola Basket Diego Bologna”

Si è chiusa con l’affermazione dei padroni di casa il Torneo “Scuola Basket Diego Bologna” riservato alla categoria Under 15 che ha visto il nostro gruppo confrontarsi con tre delle squadre che saranno protagoniste con gli spezzini del campionato Under 15 eccellenza Toscana: Juve Pontedera, CMB Lucca e Don Bosco Livorno.

Le semifinali di sabato si sono aperte con lo scontro tra Juve Pontedera, campione regionale Toscana l’anno scorso, e Don Bosco Livorno. Si è imposta la Juve Pontedera, che dopo un primo quarto di gara molto equilibrato e condotto da Livorno ha piazzato un parziale decisivo tra il secondo ed il terzo quarto che ha chiuso la partita.

Juve Pontedera – Don Bosco Livorno 89 – 40 (16-19; 19-18; 33-4; 18-12)

La seconda semifinale ha visto opposti i padroni di casa della Scuola Basket Diego Bologna al Centro Minibasket Lucca. Si sono imposti gli spezzini guidando sin dal primo quarto concluso sul + 11. Lucca ha provato a rientrare nel secondo quarto, facendo soffrire la difesa spezzina che ha faticato a tenere l’1c.1 di Bruni e Celli, ma la Diego Bologna non ha mai perso il controllo della gara piazzando l’allungo definitivo in apertura del quarto periodo e controllando sino al 79 – 54 finale.

SBDB La Spezia – CMB Lucca 79 – 54 ( 25-14; 17-19; 16-13; 21-8)

SBDB La Spezia: Pintus 5, Bertola, Gorgoglione 2, Jancic 13, Cirillo 23, Zanelli 2, Zavaroni 9, Chieffi, Azzurrini 1, Lauriola 11, Bini 5, Poggi 8, Maiani. All. De Martino

CMB Lucca: Monetti, Martini, Barsotti 4, Biagioni, Maione, Meschi 2, Bruni 18, Celli 13, Petri 6, Pantera 4, Ranaldo 2, Francesconi 5. All. Corda. Ass. All. Nieri

Domenica mattina nella finalina 3°/4° posto netta affermazione su Lucca per il Don Bosco Livorno che si impone per 100 a 63: c’è equilibrio solo nei primi minuti, poi l’intensità e l’aggressività difensiva dei labronici fanno la differenza scavando un netto divario.

Finale 3°/4° posto

Don Bosco Livorno – CMB Lucca 100 – 63

La finale per il 1° posto vedeva opposte La Spezia e Pontedera in un “remake” dello scontro nel girone di qualificazione delle Finali Nazionali Under 14 di quest’estate. Questa volta si sono imposti gli spezzini sulla formazione toscana che si è presentata al torneo con qualche assenza dovuta ad infortuni. Bella ed equilibrata la gara, che chiude i primi due quarti sul 23 pari grazie alla tripla di Pintus sulla sirena di metà gara. Pontedera rientra dagli spogliatoi fortissimo e con un parziale di 7 a 0 sembra poter allungare, ma sono bravi gli spezzini a riorganizzarsi e subire meno la pressione difensiva degli ospiti concedendo solo un vantaggio di tre lunghezze ad inizio quarto periodo. Sale ancora l’intensità difensiva della Diego Bologna e da qui scaturisce il parziale finale di 19 a 9 che ci regala il Torneo che ha visto Pietro Cirillo votato MVP della manifestazione.

Finale 1°/2° posto

SBDB La Spezia – Juve Pontedera 58 – 51 ( 11-11; 12-12; 16-19; 19-9)

SBDB La Spezia: Pintus 4, Bertola 1, Gorgoglione, Jancic 5, Cirillo 22, Zanelli, Zucchini, Zavaroni 6, Chieffi 2, Azzurrini 3, Lauriola 6, Bini 9, Maiani. All. De Martino

Juve Pontedera: Ciano 19, Carmignani 3, Nassi, Vumbaca 15, Nieri, Tintori 4, Mattolini 6, Bondì, Redini. All. Ormeni.

Un grazie a tutte le squadre partecipanti e i complimenti per la sportività e la correttezza dimostrata, al prossimo anno!

Attachment

IMG_9117 IMG_9117

Leave a Comment

(required)

(required)